Cerca

Fan-coil o split? Impianto idronico o sistema ad espansione diretta?


Non tutti conoscono quale sia la differenza tra sistemi cosiddetti “aria-aria” e sistemi “aria-acqua”. Spesso la scelta per il raffrescamento o riscaldamento della propria casa ricade sul comune climatizzatore,per la sua semplice installazione e per la facilità con qui si integra con abitazioni già esistenti. Ma a volte, come spesso accade, non è detto che la scelta più semplice risulti la più conveniente, in termini di costo e soprattutto di impatto ambientale. Concentriamoci ora sui sistemi sopra citati.


Il ben noto climatizzatore o split è il dispositivo terminale di un impianto ad espansione diretta. In un impianto ad espansione diretta lo scambio termico avviene direttamente tra il gas refrigerante che circola al suo interno e l'aria dell'ambiente interno. Alla base del loro funzionamento vi è una pompa di calore aria-aria che appunto sfrutta l'aria come sorgente termica.

I sistemi idronici, in quanto tali, utilizzano come liquido di scambio termico l'acqua (calda o fredda) proveniente da una pompa di calore, che serve le unità interne, dette fan-coil, emettendo aria calda o fredda, per questo viene definita pompa di calore aria-acqua.  


Rispetto agli split, i fan-coil garantiscono un miglior livello di comfort grazie a un ricircolo dell'aria uniforme e all'assenza di correnti fredde, e di inverno non producono un calore secco e fastidioso. Un Impianto con una pompa di calore aria-acqua offre l'opportunità di poter produrre anche acqua calda sanitaria.


Un aspetto da non trascurare è il tipo di fluido termovettore utilizzato. Esiste un fattore, il “Global Warming Potential” (GWP) che esprime le potenzialità di un gas di contribuire all'effetto serra, e i gas refrigeranti utilizzati fino ad oggi hanno un GWP fino a 2000 volte maggiore di quello della CO2 di cui conosciamo bene gli effetti sul nostro Pianeta. Visto il loro poter inquinante nel tempo questi gas vengono costantemente sostituiti da un tipo meno inquinante del precedente. Quindi, se oggi installi un condizionatore, è molto probabile che in futuro quel gas non sia più in vendita e che il tuo condizionatore non possa essere riparato facilmente.

Questo problema non si pone per i fan-coil. Un sistema idronico per la tua casa è per sempre. Pensiamoci bene prima di scegliere, il futuro è nelle nostre mani!

7 visualizzazioni

Serel Energia S.r.l.

Indirizzo: Via Marche, 31, 80035 Nola, Napoli
E-mail: info@serelenergia.it
Telefono: 0818656351

  • Grey Facebook Icon
  • Grey LinkedIn Icon
  • Grey Instagram Icona
whatsapp (17).png

Serel Energia S.r.l. © 2020 Tutti i diritti riservati - P.IVA 02694800646

  • whatsapp (14)
  • Bianco LinkedIn Icon
  • Bianco Facebook Icon
  • Bianco Instagram Icona